Vecchia Sinagoga di Praga

Pin It
vecchia sinagoga praga

Vecchia Sinagoga di Praga – Foto: http://cesko.svetadily.cz


La vecchia sinagoga di Praga è la struttura religiosa più antica e bella dell’ex ghetto ebraico, l’attuale quartiere di Joselof.

In questo caso parliamo di una costruzione gotica costruita alla fine del XIII secolo, che espone ai turisti delle ricche decorazioni in pietra .

Ad oggi, la vecchia sinagoga di Praga è ancora l’epicentro della religione ebraica della città, luogo di preghiera ed edificio principale della comunità ebraica cittadina.

Storia della vecchia Sinagoga di Praga

L’attuale vecchia sinagoga di Praga come già detto viene costruita nel XIII secolo; essa rappresenta uno dei monumenti più antichi della città, nonché la sinagoga più antica dell’Europa centrale.

Questo robusto edificio rettangolare di stile gotico, presenta al suo interno una architettura molto interessante.
Molto bello è il suo porticato, con un bel bassorilievo del XIII secolo che rappresenta una decorazione di grappoli d’uva e viti.

Per accedere all’edificio, bisognerà scendere alcuni gradini.

L’interno della sinagoga è costituito da due navate a tre volte ciascuna.

Dopo aver attraversato l’anticamera, si avrà accesso alla sala principale che ospita sul tetto di un magnifico timpano decorato con un bassorilievo di una vite le cui radici rappresentano le 12 tribù di Israele.

Tanti sono gli elementi architettonici di spicco così come i preziosi ornamenti: non potrete non notare una storica bandiera ebraica del XIV secolo con la stella di David al centro, ma è anche possibile vedere la sedia di Rabbi Low, al secolo Jehud Löwa ben Bezalel (1512 – 1609), tanto per intenderci il famoso creatore del Golem.

Oltre a questo, non perdetevi anche l’arca, dove sono conservati i rotoli della Torah.

In segno di rispetto, dalla sua morte nessuno si è seduto al suo posto nella Staronová Synagoga alla destra dell’altare.